L’avvocato Laforgia interviene nella tavola rotonda “Le garanzie europee per i diritti procedurali degli arrestati”, organizzata da Antigone Puglia e Università di Bari

by Comunicazione in Diritto Penale, Eventi, News

Il penalista Michele Laforgia, socio di Polis Avvocati, parteciperà domani, mercoledì 22 maggio (Aula Contento Facoltà di Giurisprudenza, ore 16-19), alla tavola rotonda: "Le garanzie europee per i diritti procedurali degli arrestati", organizzato da Antigone Puglia, associazione “per i diritti e le garanzie nel sistema penale”, con il patrocinio del Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università degli Studi "Aldo Moro" di Bari. La tavola rotonda vuole esporre sia i principali cambiamenti apportati alla normativa italiana per trasporre le direttive europee, che i risultati delle ricerche di Antigone sulla distanza fra la trasposizione italiana e le direttive, e fra le norme e le prassi. Si propone poi una discussione intorno ai nodi problematici e alle possibili soluzioni che intervengano sia a livello legislativo ma anche tramite regolamenti di livello secondario. L'evento è accreditato dall'Ordine degli Avvocati di Bari con il riconoscimento di n.3 crediti formativi.

Read more

L’avvocato Francesco Paolo Bello è intervenuto nel congresso di Confprofessioni portando l’esperienza di Polis Avvocati

by Comunicazione in Congressi, Studio legale Cooperativa

“Lo studio professionale in forma societaria: l’esperienza della prima cooperativa di avvocati” è stato il tema dell'intervento che l'avvocato Francesco Paolo Bello, managing partner di Polis Avvocati, ha tenuto questa mattina nell'ambito del congresso "Rapporti di lavoro tra liberi professionisti: opportunità e insidie", organizzato a Bari da Confprofessioni Puglia. La relazione dell'avvocato Bello, analizzando le motivazioni della scelta e i punti di forza, ha focalizzato l'attenzione sull'esperienza di Polis, il primo studio legale in Italia a trasformarsi in cooperativa nel marzo 2017. "Una trasformazione che è stata una vera e propria sfida perché non esistevano ancora esperienze del genere, siamo stati appunto i pionieri - ha detto l'avv. FP Bello -, ma sentivamo di dover dare una svolta alla nostra professione. E abbiamo rischiato, oggi posso dire che abbiamo fatto bene. In primo luogo per la flessibilità e la snellezza della governance che è perfetta per la gestione di un’organizzazione complessa, quale quella di uno studio legale che oggi conta più di 50 professionisti, alcuni dei quali con meno di 40 anni di età. L’altro punto fondamentale infatti è stato proprio quello di offrire un’opportunità di carriera ai giovani collaboratori che così possono ambire a diventare soci con un investimento minimo e far parte di un'assemblea dove uno vale uno. Terzo ma non ultimo, anzi, la formula cooperativa ci è sembrata la più adatta per valorizzare il primo nostro capitale, il lavoro comune, e per questo essere in grado al meglio di garantire ai nostri clienti un’offerta multidisciplinare. A ciò si aggiunge la prospettiva di una semplificazione fiscale, se non addirittura di un risparmio. La trasformazione della struttura è stata per noi di importanza strategica. Abbiamo migliorato il nostro modo di lavorare e messo tutti nelle condizioni di poter crescere. Siamo riusciti ad anticipare gli eventi. Abbiamo avuto la visione vincente e siamo riusciti a realizzarla".    

Read more

L’avvocato Francesco Paolo Bello partecipa al Congresso di ConfProfessioni

by Comunicazione in Congressi, Studio legale Cooperativa

                L'avvocato Francesco Paolo Bello, managing partner di Polis Avvocati, interverrà sabato mattina, 18 maggio, nel congresso del liberi professionisti pugliesi organizzato a Bari da ConfProfessioni - Confederazione Italiana Libere Professioni: "Rapporti di lavoro tra liberi professionisti: opportunità e insidie" (Palace Hotel, ore 9.00-13.00). Il congresso di ConfProfessioni, presieduta dal dott. Roberto Maffei, vedrà la partecipazione di esperti del settore su temi quali i modelli organizzativi per gli studi professionali, lo studio professionale in forma societaria, le aggregazioni professionali e la flat tax, i rapporti di lavoro tra liberi professionisti dopo il Jobs Act e la valutazione finanziaria ed economico-sociale nella programmazione comunitaria. L'avvocato Bello che parlerà di "Lo studio professionale in forma societaria. L'esperienza della prima cooperativa di avvocati", sottolinea: "È sempre motivo di soddisfazione raccontare l'esperienza pionieristica di Polis, dei traguardi raggiunti e delle sfide che ancora ci attendono. Dopo oltre due anni dalla trasformazione del nostro studio legale in cooperativa, mi sento di poter dire che si è trattata di una scelta vincente, confermata dalla fiducia che i nostri clienti ripongono in noi costantemente, dai rilevanti riconoscimenti che sono arrivati anche a livello nazionale, e dalla opportunità di crescita che così stiamo garantendo ai giovani collaboratori del nostro studio".  La partecipazione gratuita al Congresso, attraverso la piattaforma la registrazione al link http://bit.ly/2GGqeo0, riconosce crediti formativi per avvocati, consulenti del lavoro, medici, odontoiatri, pediatri, psicologi e veterinari. Info Congresso ConfProfessioni

Read more
 
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Informativa sui cookie
Ok