Il Tribunale di Lecce assolve l’ex AD di Ferrovie SUD-EST difeso dagli avvocati Di Comite e Laforgia

by Comunicazione in Diritto Penale, Processi

Michele Laforgia-Andrea Di ComiteIl Tribunale di Lecce ha assolto ieri “perché il fatto non costituisce reato”, Andrea Mentasti, amministratore delegato della s.r.l Ferrovie del SUD-EST  Servizi Automobilistici, con sede in Bari, difeso dagli avvocati Andrea Di Comite e Michele Laforgia, soci di Polis Avvocati (nella foto).

Mentasti era imputato del reato di cui all’art. 331 c.p. per essere stato responsabile in qualità di legale rappresentante delle Ferrovie SUD-EST (dal novembre 2016), dell’interruzione del servizio pubblico di collegamento a mezzo autobus fra le località Leuca – Presicce – Casarano nel periodo di febbraio e marzo 2017.

Dall’istruttoria dibattimentale è invece emerso come l’inefficienza del servizio sia dipesa “non da volontarie e deliberate scelte autolesionistiche dell’odierno imputato, bensì da materiali e dirimenti cause logistiche ed economiche”, delineando così la crisi amministrativa, ma ancor più economica e finanziaria, in cui versava la società fin dal momento della nomina del Dott. Mentasti quale A.D., e risalente alla precedente gestione di Ferrovie SUD-EST.

Tags: , , ,

Comments are closed.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Informativa sui cookie
Ok