“La Cassazione Civile” presentazione del volume a Bari, con Pietro Curzio e Giovanni Di Cagno

by Comunicazione in Eventi

L’avvocato Giovanni Di Cagno, senior partner di Polis Avvocati, sarà tra i relatori dell’incontro organizzato venerdì 2 ottobre (ore 15.30 – 18.00) dall’Ordine degli Avvocati di Bari e dalla casa editrice Cacucci, per la presentazione del volume “La Cassazione Civile. Lezioni di Magistrati della Corte Suprema”, curato dai magistrati di legittimità Maria Acierno, Pietro Curzio e Alberto Giusti, recante fondamentali contributi dei più prestigiosi magistrati italiani, tra cui il Presidente della Corte Costituzionale Mario Rosario Morelli.

L’incontro vedrà la partecipazione in presenza del Primo Presidente della Corte di Cassazione dott. Pietro Curzio – nel suo primo intervento pubblico a Bari dopo la recente elezione – e  sarà trasmesso in diretta streaming sulla pagina facebook della rivista “Avvocati” (link: https://www.facebook.com/avvocatitalia).

Dopo gli indirizzi di saluto del Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Bari e dei Capi degli uffici giudiziari baresi, discuteranno con il Primo Presidente Curzio l’avv. Emmanuele Virgintino (consigliere nazionale forense), la dott.ssa Adriana Doronzo (consigliere della Corte di Cassazione), il prof. Giampiero Balena (dell’Università di Bari) e l’avv. Giovanni Di Cagno (dello Studio Polis Avvocati).

L’incontro rappresenta una straordinaria occasione per l’approfondimento dei passaggi fondamentali e delle peculiarità del giudizio di cassazione attraverso i contributi di magistrati, docenti e avvocati, a testimonianza di quanto il confronto culturale tra queste diverse figure rappresenti una condizione fondamentale per il corretto esercizio della giurisdizione.

Tags: , ,

Comments are closed.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Informativa sui cookie
Ok