L’avv. Maggiolino relatrice domani nella giornata di formazione dedicata alla giustizia riparativa

by Comunicazione in Formazione, Giustizia riparativa

La cooperativa C.R.I.S.I. organizza la seconda edizione di “RIPARAZIONI”, giornata di formazione sul tema “Riparare il dolore e i legami sociali: la sfida della giustizia riparativa per una cultura della riparazione”.

Domani, sabato 6 aprile, l’iniziativa, che intende approfondire il tema della mediazione e della cultura della riparazione anche attraverso le connessioni tra saperi, professioni, cultura, arte e bellezza, si terrà a Bari, nel Teatro Abeliano, dalle 9.00 alle 18.00.

L’avvocato Maria Luisa Maggiolino, socia di Polis Avvocati interverrà durante la mattinata (e non nel pomeriggio come indicato nella locandina), portando la sua esperienza di avvocata e mediatrice dei conflitti esperta nella materia. “Risarcire – Riparare: l’esperienza di un avvocato” è il titolo del suo intervento.

“Partendo dal significato lessicale e giuridico delle parole risarcire e riparare  – spiega Maggiolino – e traendo spunto dalla mia esperienza lavorativa di avvocato civilista vorrei far comprendere come la giustizia riparativa, che oramai da diversi anni trova riconoscimento nell’ambito della giustizia penale minorile e maggiorile, possa spiegare i suoi migliori effetti anche in ambito civilistico (risarcitorio). Sono convinta, infatti, che la sua applicazione in settori come quello del risarcimento del danno in materia sanitaria o endofamiliare possa, per un verso, restituire ai danneggiati la sensazione della piena riparazione e, per altro verso, ridurre il ricorso alla giustizia c.d. tradizionale a favore delle c.d. ADR (alternative dispute resolution)”.

Tags: , , ,

Comments are closed.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Informativa sui cookie
Ok