Viewing posts categorised under: Processi

Rassegna stampa: “Grano nocivo da Ucraina”, inizia il processo per diffamazione ai danni di Italmopa, assistita da Andrea Di Comite

by Comunicazione in Processi, Rassegna Stampa

Di seguito la rassegna stampa che interessa il processo per diffamazione ai danni di Italmopa, associazione di categoria che rappresenta in Italia l'industria molitoria. L'associazione è assistita dal nostro Andrea Di Comite. La seconda udienza del processo nel Tribunale di Bari è fissata per il 2 maggio prossimo. Ansa.it Rainews.it SkyTg24 LaGazzettadelMezzogiorno.it RepubblicaBari.it IlCorrieredelMezzogiornoBari.it TeleNorba LeCronacheLucane.it LedicoladelSud.it  

Read more

Processo Labriola: rassegna stampa

by Comunicazione in Processi, Rassegna Stampa

"Una sottovalutazione del rischio di aggressioni al personale" legata anche a una "impostazione economicistica delle funzioni della sanità piegate alle esigenze del budget". Questa la motivazione della sentenza dei giudici del Tribunale di Bari, con la quale, nell'aprile scorso, è stato condannato l'ex dg della Asl di Bari, nel processo per l'uccisione della psichiatra barese Paola Labriola. Gli avvocati Michele Laforgia e Paola Avitabile difendono i parenti della vittima. Di seguito la rassegna stampa sulla motivazione della sentenza.   Repubblica Bari 29102021 Ansa.it Rainews.it Repubblica.it IlGionale.it IlGazzettino.it Norbaonline Itacanotizie.it Euronews Nuovo Quotidiano di Puglia Radionorba Pugliaseranews Baritoday Bariviva  

Read more

La Corte di Appello di Roma conferma assoluzione dirigente ministeriale difeso da Gianni Di Cagno e Andrea Di Comite

by Comunicazione in Processi

Si è concluso in fase di appello il processo penale a carico di due dirigenti ministeriali, accusati di non avere riconosciuto la presunta efficacia di uno speciale sistema in grado di ridurre le emissioni delle particelle inquinanti generate dai motori diesel.
I giudici della Corte di Appello di Roma hanno confermato la sentenza di primo grado che aveva assolto gli imputati, riconoscendo sia l'assoluta correttezza del loro operato che la piena conformità degli attuali filtri antiparticolato alle direttive europee, in quanto idonei ad abbattere le emissioni nocive al di sotto dei limiti di pericolosità.
Lo comunicano i nostri avv.ti Giovanni Di Cagno e Andrea Di Comite (in foto), difensori di uno dei dirigenti imputati.

Read more
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Informativa sui cookie
Ok