Showing posts tagged with: Claudia Corsaro

Alternanza scuola lavoro: si conclude il progetto per l’anno scolastico 2018/2019

by Comunicazione in Progetti formazione

Trasmettere i saperi di una professione in continua evoluzione e che oggi più che mai è fondamentale nelle dinamiche del vivere quotidiano. Con queste prospettive Polis Avvocati ha condiviso il progetto di "alternanza scuola lavoro" che quest'anno ha portato nello studio legale tre studentesse del liceo classico barese "Quinto Orazio Flacco". Lo studio dei casi trattati, l'approfondimento nei vari settori del diritto, le udienze in tribunale e la condivisione della passione professionale sono stati al centro delle ore che Polis ha dedicato alle allieve, cercando di rendere quanto più possibile comprensibili le attività in questione, e magari contribuire all'orientamento nelle future scelte di studi delle tre ragazze. A coordinare le attività delle studentesse sono state le avvocate Maria Luisa MaggiolinoClaudia Corsaro, in costante collaborazione con i colleghi. Al termine del progetto, Polis ha voluto salutare le tre studentesse omaggiandole con gli atti del convegno "Il lavoro dell'avvocato, ecologia e organizzazione della professione forense", che si è svolto a Bari il 20 ottobre 2017, organizzato da Polis in collaborazione con l'Ordine degli Avvocati di Bari, e che ha visto la partecipazione, tra gli altri, dell'allora Ministro della Giustizia, Andrea Orlando. Nelle immagini, gli avvocati Gianni Di Cagno e Claudia Corsaro, insieme alle tre liceali del "Flacco".

Read more

L’avv. Corsaro al convegno organizzato dal Comitato per le Pari Opportunità dell’Ordine degli Avvocati di Bari

by Comunicazione in Eventi, Senza categoria

Claudia Corsaro, avvocata di Polis Avvocati, interverrà domani, 15 aprile 2019, nel convengo "Ma quali stereotipi? Percorso interattivo tra stereotipi e violazione dei diritti - la deontologia nelle relazioni professionali di genere", organizzato dal Comitato per le Pari Opportunità dell'Ordine degli Avvocati di Bari, con una relazione dal titolo: "Il cammino tra gli ostacoli della professione forense". L'avv. Corsaro (nella foto), componente del Comitato per le Pari Opportunità dell'Ordine forense barese, illustra l'idea del progetto fotografico "Ma quali stereotipi?", con le immagini di Olga Diasparro, avvocata e fotografa, intorno al quale è stato costruito l'evento di domani. "Per educare al rispetto e alla tolleranza, bisogna avere la pazienza di spiegare le cose in maniera semplice e immediata. Nasce da questa consapevolezza l'idea della mostra "Ma quali stereotipi?". Spiegare mostrando lo stereotipo al contrario, cristallizzando in uno scatto le discriminazioni che siamo solite subire nel corso delle nostre giornate lavorative. Per farlo però abbiamo dovuto invertire i ruoli, cosicché anche gli uomini immersi nel ruolo di inedite "vittime" potessero rendersi conto di quanto siano fastidiose e intolleranti certe abitudini ormai consolidate". L'appuntamento è alle 15.30 nella Sala Consiliare dell'Ordine degli Avvocati di Bari (Palazzo di Giustizia).

Read more

Cerimonia di proclamazione del Consiglio di Discipina di Bari, Claudia Corsaro tra i componenti

by admin in News, Professione e avvocatura

Claudia_Corsaro_disciplinaOggi con cerimonia pubblica di proclamazione si è insediato il nuovo Consiglio Distrettuale di disciplina di Bari di cui  l’avv. Claudia Corsaro, penalista e componente dello studio Polis Avvocati di Bari, è stata nominata componente lo scorso giugno. (vedi news) Questo organismo, istituito nel 2012 ed entrato in funzione nel 2015 ha il compito del controllo disciplinare, della dignità, probità e deontologia sugli avvocati iscritti all’albo. Costituiti su base distrettuale, i CDD sono in un rapporto di terzietà rispetto al Consiglio dell’Ordine e garantiscono il controllo disciplinare in assoluta imparzialità. «Sono dell'idea che una buona parte di colpa per la progressiva perdita di stima nei confronti dell'Avvocatura – ha commentato Claudia Corsaro-  sia una diretta conseguenza di un certo imbruttimento della classe forense. Lo spirito di servizio inculcatomi dai miei maestri mi ha spinta a candidarmi e ad accettare l'incarico perché credo nella funzione dell'avvocato e sono consapevole del ruolo costituzionale e sociale conferitogli. Ho fatto mio il motto del compianto Piero Calamandrei: Gli avvocati non sono né giocolieri da circo, né conferenzieri da salotto: la giustizia è una cosa seria».  

Read more
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Informativa sui cookie
Ok